Articolazioni mobili - Kinesportcenter

Visione del nostro sito

Corso Umberto I, 253 B/C 88068 Soverato (CZ)       Tel.: 338 357 5353        e-mail: fraza07@libero.it

Corso Umberto I, 253 B/C 88068 Soverato (CZ)     Tel.: 338 357 5353      e-mail: fraza07@libero.it
Corso Umberto I, 253 B/C 88068 Soverato (CZ)     Tel.: 338 357 5353      e-mail: fraza07@libero.it
Corso Umberto I, 253 B/C 88068 Soverato (CZ)    Tel.: 338 357 5353     e-mail: fraza07@libero.it
Corso Umberto I, 253 B/C 88068 Soverato (CZ)    Tel.: 338 357 5353     e-mail: fraza07@libero.it
      Corso Umberto I, 253 B/C 88068 Soverato (CZ) Tel.: 338 357 5353e-mail: fraza07@libero.it                                                                                                                                                                                                      

Vai ai contenuti

Articolazioni mobili


Che cosa sono le articolazioni mobili?

Le articolazioni mobili, definite anche “diartrosi”, sono quelle deputate al movimento. Sono formate da un complesso meccanismo che ne permette, appunto, la mobilità: sono considerate tali, ad esempio, le articolazioni del ginocchio e del gomito. In questo tipo di articolazione le superfici articolari risultano lisce e ricoperte da cartilagine e racchiuse nella cosiddetta “capsula articolare”.
La capsula articolare è una struttura connettivale fibrosa a forma di manicotto, di consistenza e spessore variabili, che circonda l’articolazione mantenendola in sede. Esternamente è formata da una membrana fibrosa, mentre all’interno presenta la membrana sinoviale, in grado di secernere e riassorbire il liquido sinoviale, sostanza incolore e vischiosa il cui ruolo è quello di mantenere lubrificata l’articolazione.

A cosa servono le articolazioni mobili?

Nelle articolazioni mobili le superfici articolari sono formate in modo da consentire all’articolazione di realizzare ampi movimenti. Le superfici articolari possono avere varie forme piatte, sferiche, ellissoidali – e in genere sono “concordanti”, ovvero una abbraccia l’altra.


Tutti i diritti riservati-Copyright © 2019-2020 Created by Fabio Procopio
Tutti i diritti riservati - Copyright © 2019-2020 Created by Fabio Procopio
Tutti i diritti riservati - Copyright © 2019-2020 Created by Fabio Procopio
Tutti i diritti riservati - Copyright © 2019-2020 Created by Fabio Procopio
Torna ai contenuti